La libreria è uno di quei mobili che, andando oltre la sua mera, ma indispensabile, funzionalità, può contribuire a caratterizzare in modo deciso la casa, o l’ambiente, in cui è inserita.

Non la si deve considerare, quindi, solamente una semplice sequenza di scaffali sui quali riporre, libri, carte e soprammobili vari; ma le si può e le si deve conferire un ruolo da vera protagonista, valutandone attentamente l’originalità del design, le proporzioni, l’adeguatezza dei colori con quanto la circonda, la consistenza dei materiali e quant’altro.

Da una libreria (e non solo da quello che vi si trova alloggiato), si può facilmente intuire la personalità del padrone di casa. Può essere piccola, dal design originale, di un materiale inusuale, angolare, pensile, asimmetrica, e in un altro milione di modi; ma il suo aspetto sarà sempre rappresentativo del modo di essere di chi la possiede.

Per questo motivo, il mercato dei mobili mette a disposizione di tutti una vastissima gamma di librerie, in modo che ciascuno possa scegliere quella più adatta ai propri gusti e alle proprie esigenze.

Nonostante le moltissime possibilità, può, però, capitare di non riuscire a trovare quella giusta.

Niente panico!

Se si ha un minimo di creatività, su Mobile su Misura è possibile realizzare una libreria su misura online con un configuratore semplicissimo da usare.

Libreria su misura, ecco cosa occorre sapere

Niente da fare!

Hai girato a vuoto per giorni, senza trovare la libreria che hai in mente. Tutte quelle che hai visto, per un motivo o per un altro, non si adattano per nulla all’angolo di casa tua dove hai deciso che è giunto il momento di inserire questo nuovo mobile.

Non importa! Se non lo trovi come vuoi tu, “crealo” con il configuratore, in questo modo, potrai ottenere quello che desideri e la soddisfazione di esserne l’unico artefice (dall’idea alla realizzazione finale) non potrà che essere enorme.

Puoi, infatti, tranquillamente progettare online la libreria che hai in mente e, seguendo alcuni passaggi fondamentali, “inventare” il tuo arredo su misura in men che non si dica.

Configurazione del tuo arredo personalizzato

Hai due possibilità:

– puoi basarti su modelli di libreria già prefigurati; in questo caso puoi scegliere, tra i mobili proposti, già strutturati, quello che ti sembra più vicino all’idea di libreria che stai pensando da tempo.

Ti basterà, poi, personalizzare il nuovo pezzo d’arredo indicando le misure esatte (larghezza, altezza e profondità), e scegliendo il colore.

A questo punto, dopo aver visionato il preventivo, non ti resta che effettuare l’ordine, attendere che il tutto arrivi comodamente a casa tua e, finalmente, dare forma e vita alla tua nuova libreria;

– puoi letteralmente “creare” la tua libreria: vai alla sezione indicata con la dicitura “disegno libero” e, per prima cosa, inserisci le misure relative alla libreria che vuoi costruire.

Dopo di che, potrai decidere in modo virtuale la posizione esatta dei montanti e degli elementi orizzontali che prevedi di utilizzare e vedere con i tuoi occhi il disegno della struttura che stai progettando.

Indica, poi, se e dove vuoi inserire eventuali cassetti (o piccoli vani chiusi da ante); organizza altezze e spazi a seconda delle tue esigenze; specifica se la libreria deve essere lineare o angolare; scegli il colore che si abbina meglio all’arredamento già presente in casa tua e il gioco è fatto.

Una volta completato il “progetto”, richiedi il preventivo, e, se il prezzo ti soddisferà, invia l’ordine.

Presto riceverai a casa tutto quello che hai ordinato; non ti resta che effettuare il montaggio e presto la tua libreria, unica e irripetibile, troverà posto in casa tua, arricchendola di qualcosa che non solo hai scelto, ma che hai creato dal nulla, grandissima soddisfazione personale.