Ogni volta che avviene una rottura nel rapporto tra due persone, uno dei due o entrambi si ritrovano a soffrire. Se stai leggendo questo articolo probabilmente ti stai trovando in questa situazione, in cui la tua ex ti ha lasciato. Sicuramente ti sembra che il mondo sia finito e non sai come vivere la tua quotidianità senza di lei. Sembra tutto più difficile e vuoto e non hai la forza di affrontare le sfide giornaliere che s’irrompono nel tuo cammino. Se vuoi sapere come dimenticare una ex dovrai seguire dei passaggi specifici, senza i quali rimarresti bloccato allo stesso punto per molto più tempo del previsto.

Devi capire cosa vuoi realmente

La prima cosa che devi chiederti è se realmente hai il desiderio di dimenticare la ex. Ebbene sì: senza la forza di volontà non si va da nessuna parte e se non sei intenzionato a chiudere definitivamente questo capitolo della tua vita non potrai cambiare le cose. Quando avrai finalmente detto a te stesso ”voglio dimenticare la mia ex’’ e ci crederai davvero, allora sarai pronto a passare alla fase successiva. Ovviamente, contano molto anche fattori come il tempo che è passato da quando vi siete lasciati e quindi se la rottura risulta ancora fresca. In quel caso, non temere di concederti di soffrire. Il dolore in un primo momento è normale e necessario. L’importante è superarlo il prima possibile.

Svagati il più possibile

Non rimanere fermo dove sei. Devi cambiare aria, letteralmente. Segui le tue passioni, fai ciò che più ti piace e coltiva i tuoi hobby. La maggior parte delle volte, quando non si riesce a dimenticare una ex è perché si è abituati ad una vita quotidiana insieme e ad abitudini in comune all’interno della coppia. Se ti sei annullato per molto tempo in questa relazione c’è più possibilità che tu ne soffra. Per questo, devi fare diverse attività che possano renderti felice. Se ti piace viaggiare, fallo se ne hai la possibilità.

Vedere nuovi posti e conoscere altre persone potrà sicuramente darti una mano a dimenticare un’ex e, perché no, potrebbe farti conoscere un nuovo amore. Se non hai il tempo di viaggiare, concentrati su ciò che hai nel tuo posto sicuro. Esci con gli amici, vai a ballare e non chiuderti in te stesso. Anche una full immersion sul lavoro potrebbe rappresentare un valido aiuto. Attenzione però a non esagerare.

Coltiva la tua autostima

Se ti senti giù potrebbe essere dovuto al fatto che la tua autostima sia stata abbassata dalla rottura che hai subito. Non c’è niente di più sbagliato che lasciarsi andare e piangersi addosso in questo momento. Facendo così non avrai le forze necessarie per dimenticare la tua ex e ti troverai sempre al punto di partenza. È proprio questa la fase in cui devi agire e non farti sopraffare dalle paranoie e dalle debolezze.

Prenditi cura del tuo aspetto fisico e di quello interiore. Compra dei vestiti nuovi, scegli un nuovo taglio di capelli o fai palestra. Insomma, fai del bene a te stesso con tutti i mezzi che possiedi. Introduci un’alimentazione sana se vuoi e renditi felice con degli auto-regali. Poi, fatti vedere dal mondo e lasciati corteggiare da altre persone. Vedrai che supererai la tua relazione passata e la risposta alla domanda ”come dimenticare la mia ex” arriverà prima di quanto ti aspettassi.