Quali sono le migliori soluzioni per donne che presentano diradamenti e perdita di capelli?

Sempre più donne soffrono di diradamenti e caduta di capelli, lo stress, l’alimentazione, lo scorretto stile di vita e l’inquinamento portano sempre più donne a soffrire di una patologia che per centinaia di anni era destinata al pubblico maschile.

Perché le donne perdono i capelli?

Perdere i capelli, soprattutto in autunno e primavera è un fatto naturale e che non deve destare una eccessiva preoccupazione.

Donne e uomini non perdono i capelli in egual misura trovi qui la ricerca in merito , e i fattori che determinano la caduta sono diversi tra i due sessi.

Spesso le donne perdono i capelli per:

  • Lavaggi frequenti
  • cambio di stagione
  • stress
  • Squilibri ormonali dovuti alla gravidanza
  • Squilibri ormonali dovuti alla menopausa
  • Carenza di vitamine
  • Carenza di minerali

Come prevenire la caduta dei capelli nelle donne?

Contro alcuni tipi di caduta quali per esempio l’alopecia, ci si può fare veramente poco, per gli altri tipi esistono alcuni rimedi che prevengono la caduta e in generale rinforzano i capelli femminili.

Una dieta bilanciata unita a una alimentazione ricca di vitamine e minerali, sicuramente rinforzano e mantengono la salute dei nostri capelli, riducendo di gran lunga il rischio di cadute o diradamento.

Inoltre utilizzare shampoo e balsami delicati e evitando lavaggi frequenti aiutano a mantenere intatto il ph del cuoio capelluto diminuendo lo stress ai capelli.

Anche una corretta spazzolatura con movimenti leggeri e spazzole in fibre naturali possono migliorare la salute del capello.

In generale evitare tinture a base chimica che aggrediscono la struttura proteica del capello, spezzando la catena di aminoacidi che la regge la struttura molecolare.

Quali soluzioni esistono per l’infoltimento dei capelli

Se anche la prevenzione non ha funzionato, è il momento di ricercare soluzioni per l’infoltimento dei propri capelli. Esistono numerose soluzioni quali: trapianto, terapie mediche e protesi capillari.

Purtroppo il trapianto di capelli, seppur molto famoso, non è una soluzione certa e sicura; pochi sanno che sottoporsi al trapianto spesso non è una soluzione definitiva e che essendo una vera e propria operazione chirurgica comporta molti rischi: rigetti, infezioni e allergie.

Le terapie mediche come quelle a base di finasteride e minoxidil possono essere una valida alternativa al trapianto chirurgico, purtroppo anche in questo caso esistono diverse controindicazioni che ne pregiudicano la certezza del risultato.

Per esempio il minoxidil è assolutamente efficace in caso di capelli miniaturizzati, bloccando il ciclo di caduta dei capelli nella fase telogen, quindi creando un effetto riempimento assolutamente naturale; purtroppo appena si decide di sospenderne la terapia, si tornerà inesorabilmente al risultato precedente con conseguente perdita di capelli.

Infoltimento di capelli non chirurgico per donne

Fortunatamente oltre al trapianto e alle terapie farmacologiche esistono soluzioni che permettono risolvere definitivamente il problema di infoltimento dei capelli nelle donne.

Le patch cutanee, chiamate anche protesi capillari, ad oggi solo la soluzione più sicura nella lotta alle calvizie; costruite da una sottilissima membrana alla quale vengono iniettati capelli naturali donano al portatore un look naturale e assolutamente indistinguibile dai propri capelli.

Ad oggi le patch cutanee sono la soluzione migliore per l’infoltimento non chirurgico trovi qui la guida completa, ed è l’unica soluzione che ci permettiamo di consigliare se anche tu soffri di questi problemi.

Conclusioni

Se anche tu sei una donna che potrebbe soffrire di problemi di diradamento o calvizie per prima cosa ti consigliamo di prevenire la caduta attraverso uno dei modi che ti abbiamo illustrato qui sopra nell’articolo. Se invece i tuoi problemi sono già presenti è il momento di trovare una soluzione che ti permetta una vita assolutamente normale.

In questo caso ti consigliamo di rivolgerti a un centro specializzato in soluzioni di infoltimento non chirurgiche per donne e richiedere una consulenza gratuita per provare le patch cutanee.