Cosa è la favicon e come crearne una perfetta per il tuo sito

favicon e come crearne una perfetta per il tuo sito
Non so se voi sappiate cosa sia un favicon.ico ma in questo articolo noi vi daremo tutte le informazioni che vi servono per creare favicon perfette per i vostri siti.

Che cos’è una favicon.ico?

Una favicon, che è nota anche come icona di collegamento, è un file contenente una o più piccole icone che sono associate a un particolare sito web o pagina web.  Un web designer può creare una tale icona e caricarla su un sito web con diversi mezzi e poi verrà fatto l’uso che si vuole in tutti i browser web grafici. Quelli che sono i browser che supportano la favicon mostrano la favicon della pagina nella barra degli indirizzi del browser e anche accanto alla pagina in quello che è un elenco di segnalibri. Queste favicon possono essere anche utilizzate per avere un sito preferito senza testo, risparmiando spazio.  La nascita della Favicon si può datare nel marzo del 1999 quando grazie a Internet Explorer 5 per la prima volta si riusciva a sopportare un file che era posto nella directory principale di un sito web. 

Come creare una favicon.ico utilizzando photoshop?

Come posso creare una favicon.ico utilizzando Photoshop?
  • Scaricate il plugin per Photoshop che permette di salvare il file nel formato ICO. Questo plugin si può scaricare anche gratuitamente
  • Aprite Photoshop. Scegliete File Nuovo e creato un documento che poi vada ridimensionato dopo aver creato la grafica. 
  • Create o inserite la grafica nel nuovo documento. Se utilizzate il testo nella vostra favicon assicuratevi di disattivare l’anti-aliasing in modo che i bordi siano belli e nitidi. 
  • Una volta che il vostro progetto è pronto scegliete la grandezza dell’immagine che vi serve. 
  • Una volta che l’icona è salva scegliete di salvare il file così che la tua favicon sia completata. 

Come creare una favicon.ico online?

In questa sezione vi presentiamo due siti su cui è molto facile creare delle favicon. 
  1. https://www.favicon-generator.org/
Abbiamo, in questo caso, un sito molto semplice da usare, con un sito in stile un po’ retrò e tutti pulsanti e clic intellegibili.  Molto facile, con sfondo bianco, è in grado di rendere al meglio il lavoro che serve in vari formati e serve anche da convertitore da un formato all’altro se quello che cerchiamo è questo o quello. 
  1. https://favicon.io/
Questo secondo sito è più moderno, ma di certo mantiene lo stesso tipo di facilità del primo e viene usato in maniera molto comoda e veloce.  In questo caso, essendo più moderno il tool, si può generare un favicon anche da un emoji, quindi linguaggio grafico che fa parte della nostra vita da poco, da meno di 10 anni. Si può anche partire da un logo, altro vettore moderno di idee per delle icone intriganti da inserire. 

Come inserire una favicon.ico nel codice html?

Ci sono due modi per aggiungere una favicon al vostro sito web.
  • Lasciate che i browser generino automaticamente un’icona
  • Il modo più semplice è, però, quello di caricare una favicon come file .png o .ico dal File Manager del vostro hosting.
Come si può fare?
  • Preparate un’immagine di dimensioni quadrate in formato .png o .ico per il logo del vostro sito web.
  • Se avete già un file .png potete usarlo ma meglio convertirlo in formato .ico
La maggior parte dei browser rileva, automaticamente, se il file è .ico o .png quindi non c’è bisogno di nessuna codifica.  Dopo aver caricato il file se ricaricate il sito vedrete la favicon già inserita.  Si evince, comunque, che specie in questo particolare momento tecnologico fare tutto questo è davvero molto semplice, molto più semplice di prima, quindi non c’è neppure bisogno di chissà quale conoscenza per fare ciò.

Come inserire la favicon.ico sul tuo sito wordpress?

A partire dalla versione di WordPress 4.3 è possibile aggiungere una favicon o un’icona del sito dall’area di amministrazione di WordPress stesso. Basta andare su Personalizza e cliccare su identità del sito per customizzarlo. Questa sezione consente di modificare il titolo del sito, la descrizione e anche di controllare se si desidera o meno visualizzarli nell’intestazione. In più consente di caricare l’icona del sito cliccando sul pulsante di selezione del file e caricando l’immagine che si desidera utilizzare come icona. Per aggiungere la favicon che volete controllate la grandezza. Se l’immagine che state caricando supera le dimensioni consigliate allora WordPress vi permette di ritagliarla. Se corrisponde già alle dimensioni consigliate allora dovrete solo salvare le modifiche che avete fatto. Questo è tutto ciò che dovrete fare e potrete anche vedere in anteprima, pochi attimi prima della pubblicazione, la favicon che è stata scelta e controllare che non sia sfocata o che riesca a rendere ciò che vogliamo in maniera più o meno funzionale a ciò che ci serve e a ciò che il sito vuole mostrare.