Se il mondo dei fumetti giapponesi è la tua passione e desideri conoscere tutte le principali tecniche per creare i tuoi manga, non devi far altro che iscriverti a un corso specifico. Quando si parla di mangaka si fa riferimento a un vero e proprio professionista, in quanto il suffisso -ka indica esattamente la persona che svolge quella determinata attività come lavoro; non si tratta, quindi, di una passione fine a se stessa, ma di un fumettista a tutti gli effetti. Per diventare mangaka non dovrai far altro che seguire una scuola di manga dove potrai cominciare a disegnare le tue storie, adottando in modo più sapiente gli strumenti grafici che ti verranno insegnati, oltre alla possibilità di acquisire quelli che sono i fondamenti e le basi della struttura narrativa.

L’universo dei manga si determina grazie alla fusione di tre elementi (simbologia, personaggi e vignette) che, interagendo tra loro, diventano immediatamente riconoscibili. I maestri potranno indicarti quale percorso seguire, cercando sempre di far emergere quella che è la tua personale visione del racconto, fino ad arrivare alla tua prima pubblicazione. Per diventare un mangaka di successo, il consiglio è quello di non limitarsi mai a ciò che si conosce ma, piuttosto, cercare di apprendere da chi è più esperto, sfruttando positivamente il confronto e lo scambio di informazioni.

La struttura dei corsi

In Italia ci sono diverse strutture dedicate al mondo dell’anime, ma è proprio nel cuore della Toscana che potrai trovare uno degli istituti più importanti del settore, dove potrai imparare tutti i segreti del mestiere. La scuola di manga a Lucca è organizzata in modo tale da supportare lo studente dall’inizio alla fine, fornendo tutti gli strumenti necessari per intraprendere al meglio questo affascinante percorso didattico.

Il corso Mangaka Full Time, ad esempio, richiede una presenza di un paio di volte a settimana per una durata complessiva di due anni, durante i quali arriverai a saper elaborare una proposta editoriale completa, la quale diventerà oggetto di un vero colloquio di lavoro. Se, invece, non abiti a Lucca o non hai la possibilità di trasferirti, ti consigliamo il corso Mangaka Long Distance, sviluppato in moduli che alternano la frequenza in sede a revisioni a distanza, oppure il Corso Biennale Online, dove la didattica viene impostata esclusivamente in rete, per un approccio più flessibile e moderno.

Infine, l’accademia di manga propone anche un percorso dedicato alla tecnica del Webtoon, dove potrai imparare come usare gli asset, disegnare sfondi e impostare il giusto equilibrio tra i colori, aspetto fondamentale per comunicare esattamente il messaggio che si ha in testa. Ogni elemento verrà approfondito con cura e dedizione, aiutandoti a capire come disegnare in modo serio e professionale. A seconda del tuo livello di preparazione, potrai trovare un valido aiuto nel metodo didattico di Matsuda Sensei, direttore di Yokohama Manga Kyoshitsu, specializzato nellì’insegnamento di tecniche del disegno manga da oltre trent’anni. Entra a far parte della community e potrai finalmente dare il giusto spazio a ciò che ami, valorizzando le tue capacità.

Sbocchi professionali

Grazie a un mercato in forte crescita, il mondo dei fumetti e delle animazioni manga sta vivendo un periodo estremamente fiorente dal punto di vista produttivo. Questo aspetto è incentivato anche da un utilizzo sempre più intenso della rete, le cui potenzialità hanno permesso di connettere con maggiore facilità professionisti e amatori del fumetto. Quando si pensa al lavoro di un mangaka, l’immaginazione corre subito all’editoria e alla possibilità di avere una propria pubblicazione; oltre a questo settore, l’universo manga trova applicazione anche in altri contesti, primo fra tutti quello dei videogiochi, dove la richiesta ha registrato un incremento senza precedenti. Ma le immagini sono ovunque, ecco perché diventare disegnatori può aprirti anche altre porte, come ad esempio quelle della pubblicità, del packaging o dei giochi da tavolo.