Come aprire una Web Agency? Viviamo in un’era in cui le potenzialità di Internet sono infinite. Sempre più persone hanno preso coscienza del fatto che per poter aumentare la propria performance aziendale è fondamentale affidarsi ad esperti di marketing digitale in grado di incrementare la visibilità della propria azienda online. Ma cosa c’è da sapere prima di decidere di aprire un’agenzia web? Innanzitutto, è necessario identificare quelli che potrebbero essere i bisogni dei nostri clienti e una propria linea commerciale. Seguire corsi di formazione in web master e design  che ci consentano di approfondire la nostra conoscenza del Web, di creare siti web ottimizzati, permetterà di fornire ai nostri clienti una gamma sempre maggiore di servizi. Il mondo del Web infatti è in continua evoluzione e questo dovrebbe spingerci a capire quali potrebbero essere i nostri limiti, ovvero capire quali tipi di servizi saremo in grado di offrire ai nostri clienti e quali no.  Ma quanto costa aprire una Web Agency? Generalmente non si ha la necessità di dover disporre di un locale commerciale enorme con magari una grande vetrina sulla strada, comunque però vi sono spese che non vanno sottovalutate quando si decide di aprire una Web Agency:

  • apertura partita Iva,
  • affitto o acquisto di un locale e spese connesse (elettricità, pulizia, ecc…),
  • acquisto attrezzature quali computer, scrivanie, stampanti, ecc…,
  • una buona connessione internet,
  • software che permettano di fornire servizi ai nostri clienti come programmi grafici, SEO tools, ecc…,
  • avvalersi di collaboratori specializzati,
  • spese per autopromozione,
  • corsi di formazione che, come accennato prima, permettano di approfondire la conoscenza di un settore sempre in evoluzione.

Come trovare clienti per la nostra Web Agency

Quando si intraprende una nuova attività la prima cosa da capire è come trovare clienti. Una Web Agency ha fondamentalmente tre canali principali a disposizione. In primo luogo, è possibile sfruttare le potenzialità della SEO, ovvero lavorare costantemente per far sì che il nostro sito si posizioni tra i primi posti nei risultati di ricerca su Google in modo tale che coloro che hanno la necessità di contattare una Web Agency possano raggiungerci facilmente. Inoltre, questo ci permetterà anche di far capire ai potenziali clienti le vostre abilità come SEO Specialist. Anche collaborare con altre agenzie web può fornirci un flusso costante di clienti. Infine, ma non meno importante, il passaparola. Nel mondo del web infatti la raccomandazione è sinonimo di validità, di competenza. Meglio freelance o aprire una Web Agency? Essere freelance ha il vantaggio sicuramente di avere un contatto più intimo con il cliente, ma siamo in grado di fornirgli una quantità e una qualità di servizi meno elevata rispetto ad un’agenzia che può contare su collaboratori esperti in ambiti diversi.

Quali servizi offre una Web Agency?

In un’agenzia lavorano più professionisti in grado di offrire particolari servizi che consentono ad un potenziale cliente di affermare la propria attività sul web.

Tra i principali troviamo:

  • realizzazione di siti web,
  • realizzazione di e-commerce,
  • Web design,
  • E-mail marketing,
  • Facebook Advertising, campagne AdWords,
  • Gestione profili social,
  • Servizi SEO per l’ottimizzazione dei risultati di ricerca,
  • Web marketing e molto altro.

Decidere di aprire una Web Agency comporta uno studio approfondito del settore in cui stiamo per avventurarci. La rete infatti può offrire moltissime opportunità di guadagno, ma è un settore altamente competitivo e in continua evoluzione e solo una buona dose di competenza e organizzazione consentiranno di differenziarsi dalla concorrenza.